logo Effetto dell'attività motoria sul flusso sanguigno cerebrale.

Download

VOL4EFF.PDF

Filesize:689 Kb

Filetype:PDF

Autore: Benzi, G. Marzatico, F.

ID: 31

Effetto dell'attività motoria sul flusso sanguigno cerebrale.

(Effect of the motor activity on the cerebral blood flow.).


Anno:Set-Ott 1987.
Numero Rivista:5.
Volume:5.
Pagine:29-36.

Durante l'esercizio fisico non risultano presenti modificazioni significative del flusso sanguigno cerebrale \"totale\", sebbene siano concomitanti notevoli alterazioni ematiche di pCO2, pO2, pH e di alcuni parametri emodinamici generali. Tuttavia va evidenziato che durante l'attività motoria le resistenze vasali cerebrali incrementano notevolmente, mentre quelle periferiche subiscono un'ampia riduzione. L'esercizio fisico moderato è in grado di produrre incrementi nei flussi sanguigni cerebrali \"regionali\", in particolare in alcune regioni correlate con l'attivazione ed il controllo senso-motorio

Parole Chiave
  • fisiologia

  • biochimica

  • carico di allenamento

  • flusso sanguigno




No significant change in \"total\" cerebral blood flow (total CBF) may be shown during physical exercise, although marked modifications of blood pCO2, pO2, pH and of some general hemodynamic parameters are present. However, it should be stressed that during exercise cerebro-vascular resistance increases, in contrast with a large decrease in the peripheral vascular resisteance. Moderate physical exercise produces selective increase in \"regional\" CBF, particulary in blood flow to brain regions associated with motor-sensory activation and control

Keywords
  • physiology

  • biochemistry

  • training load

  • blood flow

  • .


  • fisiologia-physiology
    biochimica-biochemistry
    carico di allenamento-training load
    flusso sanguigno-blood flow